30 Anni di Garanzia

Nel nostro laboratorio a Würzburg un team di artigiani altamente specializzati non lesinano sforzi per creare gli archi più belli mai realizzati. Per costruire le bacchette, mediante un processo unico e molto laborioso, usiamo solo i migliori materiali. La struttura in fibra di carbonio ad alta densità creata con tale processo è fatta per durare virtualmente per sempre.

Data la incredibile durata dei nostri archi offriamo una garanzia di 30 anni sulle bacchette. Per la scarpetta, il nasetto, il bottone diamo una garanzia di 2 anni. I crini, la pelle, l’avvolgimento, la vite e il bullone sono esclusi dalla garanzia poichè sono parti soggette naturalmente ad usura.
Ogni reclamo per la garanzia dovrà essere rivolto al venditore diretto. Se ciò non fosse possibile allora bisognerà rivolgersi al distributore ARCUS del proprio paese. Negli altri casi contattateci direttamente per informarci sul danno e le circostanze che lo hanno causato. Vi informeremo sulle successive procedure da effettuare.

La garanzia si applica solo per condizioni di utilizzo normale dell’arco. Se un arco venisse danneggiato in circostanze fuori dai limiti della garanzia contattateci comunque. Cercheremo di offrirvi una riparazione o la sostituzione con condizioni particolarmente vantaggiose.

Qualsiasi garanzia decade se sono state fatte all’arco modifiche sostanziali, specialmente nel caso in cui siano stati fatti tentativi per cambiare la curvatura della bacchetta, cosa che è impossibile. Sono esclusi dalla garanzia anche tutti i danni causati da lavori di ricrinatura non qualificati. Comunque contattare il rivenditore ARCUS, il distributore o noi direttamente per trovare la soluzione migliore.

Tutti gli archi costruiti in Austria prima del 2009 e che sono chiamati Sonata, Sinfonia, Concerto, Cadenza, Allegro, Veloce e Vega sono coperti da 10 anni di garanzia e solo per la bacchetta.

La garanzia non è limitata al primo proprietario dell’arco, ma si trasferisce automaticamente ad ogni proprietario successivo. Registrate il vostro arco dopo l’acquisto, non importa se nuovo o usato.

Pulizia della bacchetta

Pulizia della bacchetta

La superficie di carbonio non trattata delle nostre bacchette può essere pulita con qualsiasi detergente normale o semplicemente con un panno robusto.

Pulizia dell’argento

Pulizia dell’argento

Di tutti i materiali l’argento ha la brillantezza più bella e luminosa, ma solo se non è macchiato. Per ripristinare la brillantezza originale potete usare un normale panno per la pulizia dell’argento dei gioielli.

Pulizia dei crini

Pulizia dei crini

La ragione per la perdita dell’aderenza dei crini di solito è la pece sporca. Può essere rimossa con alcool denaturato. Per una pulizia accurata versare l’alcool sui crini o bagnare un tovaglioro di carta con l’alcool e con questo rimuovere la pece. Ripetere questo processo fino a che non sia eliminato tutto il residuo di pece. Separare i crini con un tovagliolo di carta asciutto e lasciare riposare per diverse ore fino a che non sia tutto completamente asciutto. Poi pettinare i crini accuratamente per separarli. Applicare una piccola quantità di pece e siete pronti per suonare.

Ricrinatura

Quando circa il 5% dei crini sono rotti bisogna procedere alla ricrinatura. Controllate che il vostro archettaio possieda l’Arcus Hair Gauge per essere sicuri che usi la quantità corretta di crini. La quantità di crine usata normalmente è troppo sottile e debole per un ARCUS.

A partire dal 2014 abbiamo inciso su ogni bacchetta la quantità giusta di crine da utilizzare.

Se il vostro arco non avesse questa incisione potete inviarcelo in modo che noi ne controlliamo la rigidità così da determinare lo spessore ideale dei crini. Se ciò non fosse possibile vi preghiamo di seguire la seguente tabella:

Violino
Viola
Violoncello
Contrabbasso
S-Series
P-Series
A-Series
M-Series
Archi in legno
(Cadenza, Concerto, Sinfonia, Sonata)
(Rondo, Allegro, Veloce)
7,5 - 8
7,5 - 8
6,5-7
6,5-7
5-6
9,5-10
8,5-9
8,5-9
8,5-9
6-8
13-14
12-13
12-13
10-12
14-16
12-14

Lo spessore ideale dei crini dipende dalla elasticità e dalla curva dell’arco, ma si può modificarlo per adattarlo al vostro modo di suonare e alle vostre esigenze. Una quantità maggiore di crine darà una sensazione più morbida e renderà l’arco meno balzante. Uno spessore minore migliorerà il balzato dando una sensazione di maggiore aderenza e agilità.

Register

Mit dem folgenden Formular können Sie Ihren Bogen bei uns registrieren und uns außerdem wissen lassen wie Sie Ihren Bogen im Einzelnen beurteilen:

Tipo d'arco:
Motivo dell'acquisto:

* The serial number is engraved in the stick underneath the frog.

Dealers

Hier finden Sie unsere Produkte: Zur Liste aller Arcus Händler / Geigenbauer